“Pochissimi casi di positività, una campagna vaccinale che marcia spedita con quasi il 50% della popolazione vaccinabile già coperta. L’Isola d’Elba ha numeri da zona bianca: la Regione non aspetti un minuto di più per chiedere che l’Elba, così come le altre isole dell’Arcipelago toscano possano essere dichiarate zone bianche da subito”.

Così il consigliere regionale della Lega Marco Landi, firmatario di una mozione con cui chiede alla Giunta regionale di compiere rapidamente tutti i passi necessari per anticipare la zona bianca nelle isole toscane.

“Nelle ultime tre settimane i comuni elbani hanno registrato complessivamente 20 casi, cui si aggiungono i sette casi negli ultimi quattro giorni. I numeri sono già sufficienti, ma venerdì l’Elba taglierà il traguardo della quarta settimana da zona bianca. Un passaggio che risulterebbe determinante anche in chiave di immagine, con la stagione estiva alle porte. E come l’Elba anche le altre isole dell’Arcipelago toscano, in cui è stata fatta la vaccinazione di massa. Se non sono covid free poco ci manca. Le isole sono regioni nelle regioni, con accessi facilmente monitorabili: mantenerle in giallo quando registrano dati ampiamente da zona bianca sarebbe un errore grave poiché, al di la della cancellazione del coprifuoco, permetterebbe sostanzialmente la ripresa di quasi tutte le attività”, conclude Landi.

Iscriviti alla newsletter.

Resta sempre aggiornato sulla mia attività.

Ti ringrazio per aver richiesto l'iscrizione alla newsletter!
Mi spiace ma si è verificato un errore. Riprova più tardi.

Forse possono interessarti anche questi…